Dal 18 al 26 maggio scorsi c'è stato a  Bologna il Festival "Porte Aperte" organizzato dall'Associazione Naufragi in rete con molti enti del sociale bolognese.

Durante il Festival le strutture di accoglienza per persone in condizioni di fragilità si sono aperte e hanno fatto entrare la città dento a dormitori, mense, centri diurni ecc.

QUI potete trovare il video della giornata dedicata al dormitorio Massimo Zaccarelli, in cui Benedetta (coordinatrice) e Ilario (operatore sociale)

raccontano come funziona e chi accoglie la casa del riposo notturno. 

albergo pallone