L’8 aprile 1971 a Londra si riunì il primo congresso mondiale dei rom. In quell’occasione venne fondata l’International romani union (Irm), si scelse come inno “Jelem Jelem”, composto daJanko Jovanovic, e che la bandiera, a strisce orizzontali, avesse in alto il colore del cielo, l’azzurro, e in basso il colore della terra, il verde. Al centro una ruota di carro rossa, a simboleggiare il nomadismo.

Per ricordarlo e per ricordarcelo vi proponiamo il video della campagna "Tre Erre"
conto il pregiudizio promossa dalla Fondazione Romanì

albergo pallone